Navigazione veloce

Scuola Primaria

PRINCIPI E FINALITÀ

Come è affermato nelle “Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo dell’istruzione” fornite dal Ministero della Pubblica Istruzione nel settembre 2012, la scuola si pone come finalità principale lo sviluppo armonico e integrale della persona, all’interno dei principi della Costituzione italiana e della tradizione culturale europea, nella promozione della conoscenza e nel rispetto e nella valorizzazione delle diversità individuali, con il coinvolgimento attivo degli studenti e delle famiglie.

La Scuola primaria fornisce agli alunni le occasioni per acquisire consapevolezza di sé e del proprio corpo, promuove il senso di responsabilità, facilita le condizioni di fruizione e produzione della comunicazione tra pari e collabora in un rapporto di corresponsabilità educativa principalmente con le famiglie degli alunni. Inoltre mira all’acquisizione degli apprendimenti di base per la creazione di cittadini consapevoli e responsabili. Pertanto l’educazione alla cittadinanza viene considerata compito peculiare e trasversale della scuola. Inoltre, si pone come scuola formativa che, attraverso gli alfabeti caratteristici di ciascuna disciplina, permette di esercitare differenti stili cognitivi al fine di sviluppare il pensiero riflessivo e critico.

PROGETTI COMUNI AI 5 PLESSI NELL’ANNO SCOLASTICO 2017/2018

  • “Sportivamente a scuola”:  corsi gratuiti di attività motoria e sportiva con l’intervento di esperti per sviluppare gli schemi motori di base, per imparare e consolidare tecniche sportive.

 

  • “Corri, salta, lancia … continua a fare sport”: il progetto si propone di creare un momento di incontro e di socializzazione tra gli alunni della scuola primaria (classi quinte) e secondaria (classi prime) attraverso attività ludiche e sportive, così da favorire l’inserimento degli alunni delle classi quinte nel loro futuro ambiente scolastico.

 

  • “Noi e il territorio: lavoriamo insieme”: il progetto, a partire da un unico contenuto, sviluppa, dalla Scuola dell’Infanzia alla Secondaria di I grado, un percorso interdisciplinare finalizzato all’acquisizione delle competenze in uscita attraverso tappe graduali e confronti metodologici. Esso favorisce la conoscenza del territorio, dando la possibilità agli alunni di fare un’esperienza diretta della realtà locale con attività laboratoriali, di sperimentazione e di ricerca: strumenti validi per aprirsi alla creatività e alla cooperazione. Persegue la finalità di aumentare la consapevolezza del valore delle proprie radici culturali e sociali per favorire la crescita di ogni allievo come persona e cittadino responsabile ed attivo nel territorio in cui vive. Ogni plesso interessato ha stilato dei sotto-progetti in base alle proprie esigenze ed al proprio contesto.

 

  • “Il tempo di andare”: il progetto si propone di aiutare i bambini ad affrontare serenamente il passaggio dalla Scuola dell’infanzia alla Scuola Primaria; è rivolto agli alunni dell’ultimo anno dell’Infanzia e le classi prime della Primaria.

 

 

PROGETTI SPECIFICI

Scuola primaria di Beinette

  • “Recupero alunni con difficoltà di apprendimento e stranieri”: il progetto si propone di rafforzare l’identità, l’autonomia e la stima di sé, di fornire le competenze di base nell’ambito linguistico, logico-matematico, promuovere attività didattiche differenziate in base al livello di difficoltà; è rivolto tutte le classi della scuola primaria.

Scuola primaria di Castelletto Stura

Il plesso aderisce a tutti i progetti comuni.

Scuola primaria di Margarita

  • All’interno del progetto “Noi e il territorio: lavoriamo insieme”: “Progetto Territorio”, all’interno del quale sono previste diverse attività che hanno lo scopo di far acquisire competenze in uscita attraverso tappe graduali e confronti metodologici, potenziare l’ autostima, l’autonomia e la capacità di gestire situazioni nuove, sempre cercando di utilizzare modalità di apprendimento innovative.
  • “Progetti Diderot”: offrono agli studenti di tutti gli Istituti di istruzione primaria e secondaria di I e II grado del Piemonte e della Valle d’Aosta l’opportunità di conoscere ed avvicinarsi alla Matematica, all’educazione civica e al computing, alla tutela della salute e alla storia, all’etica e allo sviluppo sostenibile, al giornalismo e alla filosofia. Le classi terze, quarte e quinte della scuola Primaria di Margarita aderiscono al progetto “Rinnova…mente: tra codici e numeri”, che prevede la realizzazione di un laboratorio in aula finalizzato a far conoscere agli studenti un aspetto concreto della matematica, attraverso il metodo didattico denominato ‘Singapore Math’.

Scuola primaria di Montanera

  • “Divisione pluriclasse”: il progetto si propone di aumentare le ore di compresenza nella pluriclasse per offrire una didattica individualizzata che consenta a ciascuno il raggiungimento degli obiettivi stabiliti.
  • “Alfabetizzazione degli alunni stranieri”: il progetto si propone di realizzare l’integrazione degli alunni attraverso laboratori di alfabetizzazione

Scuola primaria di Morozzo

All’interno del progetto “Noi e il territorio: lavoriamo insieme”: “Tradizioni, lavori quotidiani, feste di un tempo, arte locale e ambiente. Confronto di usi e costumi di culture diverse”. Il progetto, svolto in tutte le classi, sviluppa un percorso interdisciplinare per acquisire competenze in uscita, attraverso tappe graduali e confronti metodologici. Favorisce la conoscenza del territorio di oggi e di un tempo e dà la possibilità agli alunni di fare un’esperienza diretta della realtà locale, attraverso attività laboratoriali, di sperimentazione e di ricerca. Aumenta la consapevolezza delle proprie radici culturali e sociali per far crescere ogni alunno come persona e cittadino responsabile ed attivo nel territorio in cui vive. Aumenta la capacità di confrontarsi e comprendere usi e costumi di culture diverse.

Regolamenti Primaria a.s.2017/2018